counter

Fano: stupro alla notte bianca, di nuovo in arresto i tre ragazzi di Città di Castello

stupro 1' di lettura 14/06/2012 - Sono stati arrestati nuovamente i tre minorenni di Città di Castello, che sarebbero colpevoli di aver abusato sessualmente di una ragazza di 15 anni durante la notte bianca svoltasi a Fano nell'estate 2011. Il nuovo arresto, avvenuto attorno alle 6 di giovedì mattina, è stato disposto dal Tribunale dei Minori delle Marche che ha ravvisato un concreto pericolo di reiterazione del reato.

Ora i tre ragazzi, prelevati dalle loro famiglie all'alba, si trovano in tre comunità di recupero differenti: a Terni, ad Arezzo e a Firenze. I tre erano già stati in carcere, ma i loro avvocati erano riusciti prima a farli trasferire in comunità e poi a farli tornare a casa, tutto questo fino ad oggi.

I tre giovani di Città di Castello, secondo l'accusa, durante la notte bianca di Fano - tra il 25 e il 26 giugno 2011 - avrebbero incontrato la giovane 15enne residente nell'entroterra pesarese, dopo qualche complimento i tre sarebbero subito passati ai fatti violentando la ragazza a turni nei pressi dell'Arzilla.






Questo è un articolo pubblicato il 14-06-2012 alle 13:48 sul giornale del 15 giugno 2012 - 2152 letture

In questo articolo si parla di cronaca, stupro, violenza, violenza sessuale, alberto bartozzi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/AnB





logoEV
logoEV