counter

Zaffini (Lega Nord): 'Illusione di un Ospedale Unico a prezzi stracciati'

roberto zaffini 2' di lettura 13/06/2012 - Il consigliere regionale Roberto Zaffini interviene sulla possibile realizzazione dell’Ospedale Unico: "Per realizzare l'ospedale unico Mezzolani spera nelle gare a forte ribasso. Se questa è la speranza invece dell’ospedale unico al massimo faremo il cimitero unico Pesaro Fano!

L’assessore afferma che se non arriverà tutta la quota del finanziamento di 135 milioni di euro da parte dello Stato, prevista dal patto per la salute, confiderà che vengano presentate offerte con forte ribasso, addirittura fino al 32% come avvenuto per la gara dell’ospedale di Camerano."

"Bisogna aver l’onestà di dire -asserisce Roberto Zaffini- che con la cifra di 135 milioni non si realizza, secondo le stime ufficiali, una struttura da 600 posti letto per acuti.

Ma quello che allarma ancora di più è la spregiudicata speranza di avere gare con forti ribassi.

Come può un amministratore non sapere, e sono tanti gli esempi anche a livello locale, che dietro gare con forti ribassi si insidiano vari pericoli fra i quali l’alta probabilità di sospensione dei lavori, di opere incompiute o la scarsa qualità complessiva?

La stessa Cgil denuncia che il massiccio ricorso alla procedura del massimo ribasso nell’assegnazione dei cantieri pubblici fa risparmiare gli Enti, ma aumenta il rischio di illegalità comprese le infiltrazioni mafiose.


Mezzolani è consapevole che le imprese locali sono messe ko dagli appalti al ribasso e quindi anche il tanto proclamato volano economico connesso alla sua realizzazione non sarà tale?

Ma come! Il tanto decantato nuovo mega ospedale dopo che, come abbiamo visto, non avrà le eccellenze, quelle saranno tutte ad Ancona, sarà anche realizzato confidando nel massimo ribasso e quindi quasi sicuramente un bidone incompiuto o al massimo assai deludente come tutti gli interventi, vedi camere operatorie e pronto soccorso, svolti finora nei due ospedali?"

"Ma allora -conclude Roberto Zaffini- la cosa più saggia non è forse quella, come andiamo dicendo da tempo, di una ristrutturazione fatta in maniera seria e senza ribassi, delle due strutture che abbiamo all’interno dei due più importati centri delle Marche?
Certo è che Fano e Pesaro non meritano una struttura al ribasso."


da Roberto Zaffini
Consigliere Regionale Fratelli d'Italia-AN





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-06-2012 alle 16:12 sul giornale del 14 giugno 2012 - 1362 letture

In questo articolo si parla di politica, lega nord, roberto zaffini, Consigliere Regionale Marche





logoEV
logoEV