counter

Mondavio: arrestato 70enne marocchino con l'accusa di furto in un autolavaggio

Carabinieri Monte San Vito 1' di lettura 13/06/2012 - Arrestato un 70enne di origine marocchina, già noto alle forze dell'ordine, con l'accusa di furto aggravato.

Nella giornata di martedì 12 giugno i Carabinieri di Mondavio hanno infatti fermato l'anziano a bordo di un furgone bianco, lungo la strada Cesanense.
Al suo interno rinvenuti vari pezzi di ricambio d'acciaio prelevati illegalmente poco prima ad un autolavaggio di Senigallia.


Al momento del sequestro del materiale, le indagini dei militari hanno portato ad una denuncia di furto da parte del proprietario di un distributore di carburanti a Senigallia e, dopo le dovute verifiche, i pezzi di ricambio spariti coincidevano perfettamente con quelli presenti all'interno del veicolo fermato.

Il marocchino verrà processato in direttissima già nella giornata di oggi, 13 giugno, e la refurtiva, per un ammontare di circa 1000 euro, è stata immediatamente restituita al proprietario.






Questo è un articolo pubblicato il 13-06-2012 alle 13:24 sul giornale del 14 giugno 2012 - 1371 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Laura Congiu

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Aks





logoEV
logoEV