counter

Ancona: dominicano in manette per spaccio, con lui 32 gr di coca purissima

Polizia di notte 2' di lettura 12/06/2012 - Clandestino dominicano in manette per spaccio di droga. Altro successo per la Squadra Mobile di Ancona. 'Pizzicato' con cocaina purissima.

In tarda serata i Poliziotti della Squadra Mobile di Ancona hanno portato a segno un altro arresto che si è andato ad aggiungere al copioso filone intrapreso dall’inizio dell’anno. Si tratta di S.A. (nome) E.F. (cognome) ventiseienne della Repubblica Dominicana, clandestino nel territorio italiano, ad Ancona domiciliato in via Marchetti.

Dopo i numerosi arresti effettuati dalla Squadra Mobile nell’ultima settimana, gli investigatori sono arrivati allo spacciatore dominicano dopo un’intensa ed attenta osservazione degli spostamenti riguardanti alcuni cocainomani dell’Ancona bene. Nonostante il dominicano fosse molto attento a nascondere la sua presenza illecita nel territorio dorico, i poliziotti della Mobile lo sono comunque riusciti ad intercettare, pedinandolo per diversi giorni senza perderlo mai di vista. S.A.E.F., trafficante in cocaina, si è visto inesorabilmente raggiunto dai poliziotti della Mobile nel tardo pomeriggio di ieri, quando hanno fatto irruzioni nell’appartamento dove lo stesso aveva trovato ospitalità da parte di sua sorella, in regola con il permesso di soggiorno.

Gli agenti della Mobile non gli hanno lasciato scampo; venivano infatti rinvenuti 32 grammi di cocaina purissima e tutto il necessario per il confezionamento e lo spaccio della droga (mannitolo, 3 bilancini e numerose buste ritagliate), tutto ben nascosto tra l’appartamento e la cantina dove il clandestino, oltre ad avere trovato alloggio immune da controlli di polizia, aveva allestito un vero e proprio laboratorio per il traffico di stupefacenti. Il clandestino, in stato di arresto, dopo le formalità di rito è stato associato al carcere di Montacuto a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona.


di Marco Fioretti
redazione@vivereancona.it





Questo è un articolo pubblicato il 12-06-2012 alle 12:12 sul giornale del 13 giugno 2012 - 1015 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, ancona, marche, vivereancona, Marco Fioretti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Aj9





logoEV
logoEV