counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Porto Recanati: Atti osceni in luogo pubblico, denunciato un giovane di Potenza Picena

1' di lettura
1597

Arresto

Un venticinquenne di Potenza Picena é stato fermato domenica mattina a Porto Recanati e denunciato per atti osceni in luogo pubblico.

La segnalazione al 112 é stata fatta da una donna che, mentre passava a piedi nei pressi della pineta, aveva notato questo giovane che, avanzando fra gli arbusti, alla sua vista si era denudato dei pantaloni e stava praticando atti osceni. I militari della stazione di Viale Europa, di fronte alla puntuale e tempestiva segnalazione si sono precipitati sul posto ed hanno intercettato il giovane che, alla vista della pattuglia aveva solo fatto in tempo a risollevarsi i calzoni, non riuscendo tuttavia ad allacciarli.

L'episodio non sembra essere isolato, infatti altre segnalazioni simili erano state fatte al 112 nei giorni precedenti ma le denunce arrivavano sempre troppo tardi per poter cogliere il giovane in flagrante. Ora il venticinquenne é stato identificato e dovrà rispondere del reato alla magistratura del capoluogo.



Arresto

Questo è un articolo pubblicato il 11-06-2012 alle 18:47 sul giornale del 12 giugno 2012 - 1597 letture