counter

Alluvione 2011: 25 milioni di euro per le Marche

Alluvione a Campocavallo 2' di lettura 10/06/2012 - Alluvione di marzo 2011, firmato a Palazzo Chigi il decreto per il trasferimento alle Marche di 25 milioni. Lo ha comunicato il prefetto Gabrielli al presidente Spacca.

Questa mattina è stato firmato a Palazzo Chigi il decreto per il trasferimento dallo Stato alla Regione Marche di 25 milioni di euro per l’alluvione del marzo 2011.

Il prefetto Franco Gabrielli, capo del Dipartimento nazionale della Protezione civile, ne ha dato comunicazione al presidente della Regione Marche Gian Mario Spacca, commissario straordinario per l’evento, che ora predisporrà il decreto per l’utilizzazione di questi fondi che riusciranno a coprire soltanto parzialmente le spese di somma urgenza dei comuni interessati.

Una buona notizia, che peraltro attendevamo da molto tempo e per cui ci siamo battuti con grande insistenza e determinazione presso l’amministrazione centrale dello Stato: Presidente del Consiglio, Protezione civile e Ministero dell’Economia e delle Finanze. È un “segno” di solidarietà che consentirà di affrontare i problemi più urgenti causati dall’alluvione e soprattutto corrispondere ai bisogni delle imprese che sono intervenute nella fase di primissima emergenza e che rischiavano il fallimento per il ritardo dei pagamenti. Come tutti sappiamo purtroppo i danni sono molti di più - 610 milioni di euro tutti certificati e documentati - ma questo provvedimento non consente di fare altri interventi se non quelli che si inseriscono nella fattispecie della somma urgenza. A fronte di questa situazione, gli interventi infrastrutturali che si rendono necessari, quali ponti, strade e riequilibrio idrogeologico, dovranno essere affrontati nel tempo dall’amministrazione regionale con il bilancio ordinario, man mano che le risorse saranno reperite”. Così il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, ha commentato la firma del decreto per il trasferimento di 25 milioni di euro per l’alluvione di marzo 2011.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-06-2012 alle 15:34 sul giornale del 11 giugno 2012 - 1352 letture

In questo articolo si parla di regione marche, economia, alluvione, gian mario spacca, campocavallo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/AcG





logoEV
logoEV