counter

Impianto biomasse a San Paterniano, Latini pronto a guidare un'azione legale

Dino Latini 1' di lettura 08/06/2012 - Presso il Centro Sociale di San Paterniano, si è tenuta nella serata di ieri una assemblea della popolazione residente, unitamente al consigliere regionale Dino Latini, al Dirigente del Servizio della Regione Marche Ing. Calvarese e a rappresentanti dell’Amministrazione Comunale di Osimo, per fare il punto sulla paventata realizzazione dell’impianto di biomassa nell’area della frazione.

Dopo il pronunciamento praticamente unanime dei rappresentanti della popolazione contro l’implementazione dell’opera, il consigliere regionale Dino Latini ha espresso la propria disponibilità a guidare una azione legale a tutela dei cittadini.

Lo stesso consigliere Latini ha rimesso la decisione dell’azione legale alla popolazione, che dovrà discuterne nel corso di una nuova assemblea da convocare in tempi brevissimi, “nella consapevolezza – ha spiegato Latini – che una eventuale sconfitta significherebbe poi doversi definitivamente rassegnare alla realizzazione dell’impianto”.

Nel corso dell'incontro Latini ha inoltre confermato la presentazione di una sua proposta di legge e di mozione in merito alla regolamentazione della realizzazione di questi impianti per produrre energia elettrica da biomasse, definendone sia le aree critiche che i parametri di tutela dell'ambiente nonchè della qualità dell'aria


da Dino Latini
Capogruppo Assemblea Legislativa




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-06-2012 alle 17:18 sul giornale del 09 giugno 2012 - 1568 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, ancona, dino latini, Assemblea legislativa delle Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/z0L





logoEV
logoEV