Civitanova: trovato morto in casa il cognato del sindaco Corvatta

Ambulanza 1' di lettura 08/06/2012 - Trovato morto nella sua abitazione, Claudio Tomassini, 36 anni cognato del neo-sindaco Tommaso Claudio Corvatta.

Il corpo é stato rinvenuto nella sua abitazione di Civitanova Alta. L’uomo, fratello della moglie del primo cittadino, viveva in casa con la madre in contrada San Michele. Sul posto sono subito intervenuti i sanitari del 118, ma tutti i soccorsi sono stati vani.

Ancora da stabilire le cause della morte. Sul posto sono intervenute anche le autoritá.






Questo è un articolo pubblicato il 08-06-2012 alle 23:27 sul giornale del 09 giugno 2012 - 1826 letture

In questo articolo si parla di cronaca, civitanova marche, ambulanza, morte, civitanova alta, elisa tomassini, tommaso corvatta, claudio tomassini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/AaW

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV