counter

Civitanova: muore dopo essere precipitato in acqua. Non si esclude il malore

annegamento 1' di lettura 07/06/2012 - Forse un malore, forse un incidente. Saranno probabilmente gli esami autoptici a stabilire cosa ha provocato la caduta in acqua di un pescatore amatoriale morto nelle acque di Civitanova giovedí mattina.

Marcello Foresi, questo il nome dell'uomo 66 anni e' morto a Civitanova Marche dopo la caduta in mare. L'uomo stava percorrendo a piedi il molo nord della cittadina, dove era solito pescare con la sua canna.

Non si esclude che l'uomo sia precipitato in acqua per un malore. A dare l'allarme ai vigili del fuoco sono stati altri pescatori. Recuperato da due sommozzatori il corpo senza vita dell'uomo.






Questo è un articolo pubblicato il 07-06-2012 alle 22:38 sul giornale del 08 giugno 2012 - 1490 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vigili del fuoco, civitanova marche, mare, morte, annegamento, sommozzatori, elisa tomassini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/z8c





logoEV
logoEV