counter

Volley: Lube, festa scudetto dedicata ai terremotati

2' di lettura 01/06/2012 - L’attesissima festa biancorossa per celebrare la conquista del secondo storico scudetto della Lube Banca Marche si svolgerà a Treia sabato 14 luglio. Ma soprattutto, sarà una festa scudetto dedicata interamente alle popolazioni dell’Emilia Romagna colpite dal terremoto.

Ad annunciarlo è stato venerdì mattina il patron Fabio Giulianelli, a margine della conferenza stampa di presentazione di Ivan Zaytsev.

“Sportivamente parlando – spiega il patron biancorosso Fabio Giulianelli – lo scudetto conquistato dalla Lube Banca Marche lo scorso 22 aprile è stato un risultato straordinario, che come tale merita di essere festeggiato a dovere insieme a tutti i nostri tifosi, com’è nostra consuetudine fare. D’altra parte, va detto però che il terremoto che ha interessato negli ultimi giorni i nostri vicini di casa dell’Emilia Romagna con tutte le sue conseguenze disastrose, ci ha colpito profondamente nell’animo, scuotendoci tutti. Ed è per questo che abbiamo deciso di dare alla nostra festa un fine benefico, ben più importante di quello esclusivamente legato alla celebrazione del tricolore, cui teniamo molto, è vero, ma che nel contesto attuale non avrebbe avuto senso.

Ci siamo già mossi per contattare i sindaci dei comuni più colpiti, con loro vogliamo capire dove possiamo intervenire per dare una mano concreta ad una celere ricostruzione, non so magari di una scuola, o di un asilo, cercheremo insomma di capire quelle che sono le necessità primarie. Nella raccolta fondi sarà coinvolta la nostra azienda, la squadra, e mi auguro che vorranno partecipare anche gli artisti ospiteremo, così come i tifosi. Ci stiamo lavorando, stiamo organizzando tante iniziative che faranno da cornice a quella serata, a partire dalla tavolata che interesserà il centro storico di Treia, e poi la realizzazione di migliaia di t-shirt celebrative ed altri gadget ancora, il tutto accompagnato da momenti di spettacolo e intrattenimento. Contiamo di poter coinvolgere almeno 10 mila persone, e raccogliere complessivamente una cifra che va dai 100 ai 150 mila euro. Con l’aiuto di tutti, ce la possiamo fare”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-06-2012 alle 15:10 sul giornale del 04 giugno 2012 - 1305 letture

In questo articolo si parla di sport, macerata, volley, lube volley, lube banca marche





logoEV
logoEV