Ancona: Finacantieri, 'Il lavoro sta per finire', 300 operai bloccano il porto

fiom Fincantieri 1' di lettura 07/05/2012 - Il lavoro é agli sgoccioli. E' così che la preoccupazione monta tra gli operai della Finacantieri ed in 300 si presentano al porto.

Nuovo sciopero per gli operai della Fincantieri che a breve saranno messi di nuovo alle strette. E' così che in circa 300 scendono di nuovo in strada e questa volta lo fanno al porto dorico.

La manifestazione iniziata nel primo pomeriggio, intorno alle 15 é durata alcune ore. La protesta si é attivata per la paura che a fine maggio finirà il lavoro nel cantiere dorico e tornerà di nuovo il problema paventato solo alcuni mesi fa.

Per circa 150 operai si ripriranno di nuovo le porte della cassa integrazione. E se non si avranno nuove commesse il problema, che sembrava apparentemente risolto, potrebbe a breve ripresentarsi e peggiorare la situazione.






Questo è un articolo pubblicato il 07-05-2012 alle 17:31 sul giornale del 08 maggio 2012 - 1563 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, fiom, fincantieri, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/yI7





logoEV