Rc Auto, Uil: 'Aumentata di circa 22 euro la polizza in tre province marchigiane'

Uil 2' di lettura 19/04/2012 - Mentre l’attenzione dei cittadini è concentrata sull’imminente pagamento dell’IMU e sulle addizionali dell’IRPEF, l’RC Auto continua incredibilmente a salire. Dai dati del Ministero dell’Economia elaborati dalla Uil risulta che in tre province marchigiane – Ascoli Piceno, Fermo e Pesaro-Urbino – è stato deliberato il prelievo massimo, del 16%.

“Si tratta di un altro pesante balzello per i cittadini – spiega il segretario generale della Uil Marche Graziano Fioretti – considerato che in due anni l’incremento dell’addizionale ha portato ad un aumento delle polizze di circa 22 euro, con un esborso totale medio di 124 euro. In una situazione che, peraltro, come sappiamo è già fortemente condizionata dagli aumenti degli stessi premi assicurativi decisi dalle compagnie. E come se non bastasse, a tutto questo si aggiunge la franchigia di 40 euro nella detrazione dell’imposta in dichiarazione dei redditi, decisa dal Governo per contribuire al finanziamento della riforma del lavoro.”

Nelle stesse province di Ascoli Piceno, Fermo e Pesaro-Urbino dal 2010 ad oggi, da quando cioè è stata introdotta la facoltà delle Province di aumentarla o diminuirla, l’aliquota ha subito l’incremento maggiore, del 3,5%. Aumenta del 3%, invece, nella provincia di Ancona, dove l’aliquota complessiva sale al 15,5%, mentre la provincia di Macerata ha mantenuto l’aliquota base del 12,5% senza, quindi, apportare aumenti né nel 2011 né quest’anno.

“Ogni intervento continua a colpire il potere di acquisto in particolare di lavoratori dipendenti e pensionati – conclude Fioretti – non è così che si può sperare in un rilancio dei consumi e dell’economia. Si continua ad intervenire sui deboli e non lo si fa, invece, laddove si dovrebbe eliminando gli sperperi, tagliando i costi della politica e riducendo la pressione fiscale grazie alla risorse recuperate nella lotta all’evasione.”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-04-2012 alle 18:17 sul giornale del 20 aprile 2012 - 1323 letture

In questo articolo si parla di attualità, sindacati, uil, rc auto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/xZz





logoEV
logoEV