Toilette inutilizzabile in treno? Casper promuove un'azione di classe

trenitalia treno 1' di lettura 18/04/2012 - Un’azione di classe contro Trenitalia per tutelare gli utenti dei treni. E’ l’iniziativa lanciata da Casper, il Comitato contro le speculazioni e per il risparmio di cui fa parte l’Adoc, insieme a Codacons, MDC e UNC.

“Purtroppo nonostante le numerose e anche eclatanti azioni che le associazioni dei consumatori hanno finora promosso nei confronti del gestore del servizio ferroviario, i disservizi continuano – sottolinea Marina Marozzi, presidente di Adoc Marche – e dalle segnalazioni che ci arrivano risulta abbastanza frequente che gli utenti debbano affrontare viaggi anche di una certa lunghezza in condizioni difficili: spesso i servizi igienici sono in uno stato che è eufemistico definire indecoroso e in altre occasioni la toilette è addirittura fuori servizio.”

Per questo motivo il Comitato contro le speculazioni e per il risparmio, che per lo stesso problema già due anni fa consegnò nella sede nazionale di Trenitalia un water ben decorato con un fiocco regalo a rappresentare l’assoluta necessità di intervenire nella pulizia e nel decoro almeno delle toilette, sta studiando un’azione di classe, invitando, pertanto, tutti coloro che incappano nei disservizi delle toilette dei treni a segnalarne la tratta, scrivendo all'indirizzo di posta elettronica info@consumatori.it ed indicando nell'oggetto della mail "Toilette Trenitalia".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2012 alle 17:06 sul giornale del 19 aprile 2012 - 1419 letture

In questo articolo si parla di attualità, trasporti, treno, Adoc marche, toilette

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/xVR





logoEV
logoEV