L'assistenza sanitaria alla popolazione immigrata: 'Il diritto alla salute, un diritto per tutti'. Convegno regionale

sanità 2' di lettura 18/04/2012 - Venerdì 20 aprile - presso l’Aula Montessori della facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Ancona, con inizio alle ore 9.00 - si svolgerà il Convegno regionale: L’assistenza sanitaria alla popolazione immigrata.

Il diritto alla salute, un diritto per tutti, organizzato dall’Agenzia regionale sanitaria delle Marche e sostenuto dal ministero della Salute. Il Convegno, che si rivolge a operatori dei servizi sanitari, sociali e del terzo settore coinvolti in vario modo nell’assistenza socio-sanitaria agli immigrati, affronta il tema del diritto alla salute da parte della popolazione immigrata, così come indicato nei dettami costituzionali e nei principi ispiratori del Servizio sanitario nazionale e regionale. Gli immigrati, nel paese ospite, sono più a rischio degli italiani di perdere la salute e hanno un profilo di salute peggiore. Inoltre hanno una maggiore difficoltà ad accedere ai servizi e alle cure a causa di numerosi fattori, tra cui ostacoli burocratico e amministrativi.

È necessario, pertanto, che il Servizio sanitario, congiuntamente con la rete dei Servizi presenti nel territorio, programmi azioni di ascolto e di informazione, accoglienza e orientamento, per favorire l’accessibilità e la fruibilità dei servizi. Il contributo di esperti di rilevanza nazionale e regionale consentirà di fornire un quadro aggiornato sul contesto migratorio e sulle modalità di erogazione dell’assistenza sanitaria agli immigrati, ai profughi e richiedenti protezione internazionale; nel pomeriggio la tavola rotonda rappresenterà un’occasione per cogliere le proposte degli operatori del territorio regionale al fine di migliorare la capacità del sistema di rispondere ai bisogni della popolazione immigrata. Durante il convegno verrà presentato e distribuito il documento nazionale “Indicazioni per la corretta applicazione della normativa per l’assistenza sanitaria alla popolazione straniera da parte delle Regioni e Province autonome italiane”, prodotto dal Tavolo interregionale “Immigrati e Servizi sanitari” coordinato dalla Regione Marche.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2012 alle 16:36 sul giornale del 19 aprile 2012 - 1840 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, regione marche, immigrato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/xVD





logoEV