Balneari, Favia: 'Il governo produca la delega'

David Favia 1' di lettura 18/04/2012 - Ho partecipato oggi all’assemblea nazionale dei balneari a Roma. L’atteggiamento con cui il Governo Monti affronta il tema del rinnovo delle concessioni balneari è radicalmente sbagliato. Si parte dall’assunto dell’intangibilità della Bolkestein: nulla di più errato.

Camera, Senato e Parlamento europeo hanno approvato mozioni che impegnano il Governo a produrre una legge delega di settore, che metta in evidenza le peculiarità dei balneari e quindi la non applicabilità nei loro confronti della direttiva, e ciò anche in base allo Small Business Act. Peraltro alla luce del fatto che ci sono ancora migliaia di chilometri di costa da assegnare non c’è, in Italia, nessun problema di concorrenza. Già, in un incontro che si è tenuto i primi di aprile, avevo invitato i ministri Gnudi e Moavero ad assumere una linea politica e un atteggiamento più rigorosi a favore degli interessi nazionali. E anche oggi ero all’assemblea nazionale per ribadire che con la Bolkestein si rischia di polverizzare aziende sane e in grado di garantire livelli occupazionali determinanti per il turismo: si parla di circa 30 mila famiglie e 300 mila posti di lavoro che da sempre operano in questo settore, senza pensare alle gravi ricadute in termini economici e occupazionali che sono sotto gli occhi di tutti. Non si può pensare di uccidere l’economia dei territori per fare favori a poche e grandi aziende internazionali il cui unico obiettivo è il mero profitto. Siamo convinti che la direttiva possa non essere applicata perché le nostre imprese offrono un monitoraggio costante del territorio sia da un punto di vista ambientale che della pubblica sicurezza della balneazione.


da David Favia
coordinatore regionale IdV




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2012 alle 16:18 sul giornale del 19 aprile 2012 - 796 letture

In questo articolo si parla di politica, italia dei valori, david favia, idv, Bolkestein

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/xVy





logoEV