Fermo e Macerata: lieve scossa sismica

terremoto 1' di lettura 14/04/2012 - Ancora una lieve scossa sismica è stata registrata nella notte tra venerdì e sabato in provincia di Macerata e Fermo.

Secondo i rilievi dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il terremoto si è verificato alle ore 2.22 con magnitudo di 2,1 gradi eiad una profondità di 25.4 chilometri.

I Comuni più vicini all'epicentro sono stati Mogliano, Belmonte Piceno, Falerone, Francavilla d'Ete, Grottazzolina, Magliano di Tenna, Massa Fermana, Monsampietro Morico, Montappone, Monte Giberto, Montegiorgio, Monteleone di Fermo, Monte Rinaldo, Monte San Pietrangeli, Monte Vidon Corrado, Montottone, Rapagnano, Servigliano e Torre San Patrizio.








Questo è un articolo pubblicato il 14-04-2012 alle 18:53 sul giornale del 16 aprile 2012 - 1486 letture

In questo articolo si parla di cronaca, terremoto, francesca morici

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/xNm





logoEV