Monte Urano: colpo in gioielleria, a disposizione dei familiari la salma della rapinatrice

Carabinieri 1' di lettura 07/04/2012 - E' stata messa a disposizione dei familiari la salma di Rosa Donzelli. La donna di 36 anni aveva perso la vita durante un colpo messo a segno con altri due complici nella gioielleria "Cifola" di Monte Urano.

A sparare e uccidere la napoletana, per difendersi dai malviventi, era stato il titolare dell'esercizio, Francesco Cifola.

La salma dovrebbe rientrare in Campania nei prossimi giorni. La madre di Rosa aveva dichiarato di non avere il denaro necessario per far fronte alle spese. I complici sono tuttora ricercati dalle forze dell'ordine.






Questo è un articolo pubblicato il 07-04-2012 alle 17:33 sul giornale del 10 aprile 2012 - 1412 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, carabinieri, rapina, monte urano, auto, 112

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/xwE