Fano: 'Pasqua Sicura', maxi operazione con 30 carabinieri

Carabinieri generico 2' di lettura 09/04/2012 - Una maxi operazione è stata messa in campo dai Carabinieri di Fano durante le vacanze di Pasqua. Oltre 175 mezzi controllati e 220 persone identificate, molti pregiudicati incappati nella rete dei controlli, 3 arresti. Al lavoro 13 pattuglie e 30 uomini.

Oltre alle numerose multe e ai ritiri della patente, nel lavoro svolto dai Carabinieri di Fano nei giorni delle festività pasquali spuntano 3 arresti.

Un 34enne nord africano è stato arrestato con l'accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo, che era solito nascondere dosi di cocaina lungo la massicciata della ferrovia in località Marotta, era tenuto sotto controllo dai militari già da qualche giorno. Dopo l'arresto nel suo nascondiglio sono state trovate diverse dosi di cocaina e 720 euro in contanti.

Un 44enne pregiudicato, di origini calabresi, è stato arrestato poichè colpito già in precedenza da un'ordine di carcerazione. L'uomo deve ancora scontare 3 anni e 9 mesi di reclusione per il reato di estorsione. I militari hanno provveduto successivametne a tradurlo nel carcere di Pesaro.

Un 31enne pregiudicato nigeriano è stato arrestato per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Anche per lui si sono aperte, e poi richiuse, le porte del carcere di Pesaro.

Altre segnalazioni e denunce sono state fatte per evasione fiscale, per guida in stato di alterazione psicofisica e furto aggravato.

All'interno della stessa operazione A.G., 43enne di origini campane, è stato denunciato con l'accusa di essere specializzato nella commissione di furti su autovetture. L'uomo avrebbe forzato i bagagliai di diversi furgoni nella zona di Mondolfo. Un ragazzo, 27 anni di origini albanesi, è stato invece sorpreso mentre si trovava fuori dalla propria abitazione, senza una valida ragione, pur essendo stato colpito dal provvedimento degli arresti domiciliari.






Questo è un articolo pubblicato il 09-04-2012 alle 19:27 sul giornale del 10 aprile 2012 - 1535 letture

In questo articolo si parla di carabinieri, alberto bartozzi, pasqua sicura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/xyo