Tolentino: si impicca per gioco, muore 14enne

ambulanza 1' di lettura 04/04/2012 - Un ragazzo di 14 anni di Tolentino è la vittima di un incidente tragico ed assurdo.

Federico Bordi, studente del liceo classico "Filelfo", è morto per asfissia da strangolamento dopo essersi legato al collo una sciarpa e averla assicurata alla sponda superiore di un letto a castello. Il 14enne stava giocando con i fratellini più piccoli.

L'incidente si tratterebbe quindi di una tragica fatalità ed anche i genitori sono certi che l'adolescente non si sia tolto volontariamente la vita. Forse il ragazzo voleva spaventare i fratelli ma non è riuscito a liberarsi del cappio improvvisato. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e gli operatori del 118.






Questo è un articolo pubblicato il 04-04-2012 alle 15:03 sul giornale del 05 aprile 2012 - 1514 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, tolentino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/xnL

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV