Imposta regionale sulla benzina: la Regione chiede alle aziende di abbassare il prezzo

Benzinai 1' di lettura 02/04/2012 - È necessario dare seguito immediatamente alla decisione della Regione Marche di abbassare il prezzo della benzina per autotrazione di 5,58 centesimi, a seguito dell’eliminazione dell’accisa regionale.

È l’invito che la Giunta regionale rivolge formalmente alle aziende petrolifere e ai titolari dei distributori che non hanno ancora ridotto il prezzo, a partire da domenica 1 aprile: giorno in cui sono entrati in vigore gli effetti della decisione regionale.

Quello della Giunta è un appello al senso di responsabilità delle aziende e della filiera della distribuzione, affinché, pur nell’autonomia delle loro scelte aziendali e di mercato, prevalga l’attenzione a favore della comunità regionale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-04-2012 alle 12:51 sul giornale del 03 aprile 2012 - 1413 letture

In questo articolo si parla di regione marche, economia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/xg3





logoEV