Appalti: la III Commissione modifica la legge sul Durc

assemblea legislativa delle marche 1' di lettura 14/03/2012 - Via libera dalla III commissione dell'Assemblea legislativa alle modifiche alle norme sul Durc, il documento unico di regolarità contributiva.

La commissione Attività produttive, presieduta da Fabio Badiali (Pd), ha infatti approvato, mercoledì mattina, all'unanimità, la pdl n. 152/11 che in parte rivede la legge regionale sull'accertamento di regolarità contributiva delle imprese (lr 8/05) .

Soddisfatti i relatori di maggioranza e opposizione, rispettivamente il presidente della commissione, Fabio Badiali (Pd), e la vice presidente, Graziella Ciriaci (Pdl).

“La legge che abbiamo approvato – spiega Badiali - è nell'interesse della legalità, della sicurezza nei cantieri, della lotta al lavoro nero e della leale concorrenza tra imprese. Il passaggio più rilevante è contenuto nell'articolo 5 laddove si obbliga anche l'impresa distaccante, cioè la subappaltatrice, a esibire il Durc al committente o al responsabile dei lavori”. Positivo anche il giudizio della vicepresidente Ciriaci. “Una legge che arriva in ritardo – dice - ma dai contenuti importanti. Permetterà alle aziende di essere sullo stesso livello sia contributivo, sia previdenziale ed economico. Da segnalare, tra le novità introdotte, anche l'obbligo di presentare il Durc per le imprese di altri Stati Ue che si aggiudicano lavori in Italia”.

Nel proseguimento dei lavori la commissione ha incontrato le associazioni di categoria e i soggetti interessati alla proposta di legge sui distretti distretti rurarli e agroalimentari di qualità di cui sono relatori Gino Traversini (Pd) e Raffaele Bucciarelli (Pdci). Nominati, infine, i relatori di alcune pdl tra le quali le normative che modificano la legge regionale sulle foreste e quella sul lavoro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-03-2012 alle 12:22 sul giornale del 15 marzo 2012 - 1221 letture

In questo articolo si parla di politica, marche, Assemblea legislativa delle Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wrt