Matelica: maxi sequestro di prodotti cinesi pericolosi per la salute

Guardia di finanza 1' di lettura 26/01/2012 - La Guardia di Finanza di Camerino ha sequestrato circa 60.000 prodotti di provenienza cinese pericolosi per la salute e confezioni scadute di cibo per animali in un esercizio commerciale di Matelica.

La merce comprende articoli di bigiotteria, bellezza, giocattoli, casalinghi ed articoli di cancelleria.

I giocattoli presentano spigoli appuntiti, bordi taglienti e componenti non perfettamente saldate che, quindi, potevano essere inghiottite accidentalmente dai bambini.






Questo è un articolo pubblicato il 26-01-2012 alle 19:06 sul giornale del 27 gennaio 2012 - 1426 letture

In questo articolo si parla di attualità, francesca morici, matelica, san benedetto del tronto, guardia di finanza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/uqD





logoEV