counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Faber: il Pd regionale chiede garanzie

1' di lettura
980

Enzo Giancarli

“Coinvolgere oltre le Organizzazioni Sindacali anche la Confindustria di Ancona e le istituzioni locali del territorio, a partire dai comuni di Sassoferrato e Fabriano, per costruire una necessaria, ferma e determinata azione per respingere ogni azione che porti alla diminuzione produttiva ed al restringimento della base occupazionale”.

Questo quanto esplicitamente richiesto nell’interrogazione, presentata in Consiglio regionale, sulla Faber di cui primo firmatario è il Consigliere regionale del Pd, Enzo Giancarli. Nell’atto, che è stato anche sottoscritto dai Consiglieri del Pd Mirco Ricci, Fabio Badiali, Gino Traversini e Angelo Sciapichetti, si chiede al Presidente Spacca di sapere, inoltre, se esistono le condizioni per costruire una posizione comune con la regione Umbria.

La Faber, come si sa, ha manifestato l'intenzione di chiudere il proprio stabilimento di Gualdo Tadino (PG), dove sono occupate circa 200 persone, in un distretto già da qualche tempo in difficoltà. La sua chiusura creerebbe un ulteriore e pesante danno economico al territorio e al suo indotto. Servono quindi garanzie per la produzione e soprattutto per i lavoratori marchigiani e le loro famiglie in questo momento di fronte a un pesante interrogativo.



Enzo Giancarli

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-01-2012 alle 12:48 sul giornale del 26 gennaio 2012 - 980 letture