counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Latini presenta proposta di legge per disciplinare l'affido nelle Marche

1' di lettura
1338

Dino Latini

Il consigliere di Alleanza per l'Italia Dino Latini ha illustrato nella giornata di martedì la propria proposta di legge regionale finalizzata a disciplinare l’affidamento familiare in situazioni di emergenza e di pronto intervento.

Gli interventi previsti dalla proposta di legge di Dino Latini sono rivolti ai minori italiani, ma anche agli stranieri residenti sul territorio regionale e agli apolidi. In casi eccezionali, è prevista anche la possibilità di estensione dell’affido ai minori non residenti, che si trovino occasionalmente sul territorio regionale, ma solo per il tempo necessario a consentire loro il rientro sul territorio di appartenenza.

Sempre in casi eccezionali, è contemplata anche la possibilità di procedere ad un affidamento del minore insieme alla madre; in questo caso il periodo del servizio non può superare la durata di sei mesi.

La quota di contributo mensile che la Regione corrisponderà è fissata in 420 euro, indipendentemente dalle condizioni economiche della famiglia affidataria.



Dino Latini

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-01-2012 alle 19:04 sul giornale del 25 gennaio 2012 - 1338 letture