counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Sarnano: vende biglietti senza accertare l'identità, sanzionato titolare di una ricevitoria

1' di lettura
1673

calcio

Nell'ambito delle recenti direttive emanate dal dipartimento della pubblica sicurezza del Ministero dell’Interno per la prevenzione, il contrasto e la repressione dei fenomeni di violenza connessi alle competizioni sportive e del successivo protocollo d’intesa “una tessera del tifoso per il tifoso”, la Polizia di Stato di Macerata, nella mattinata di martedì, ha effettuato una serie di accertamenti ed elevato una sanzione amministrativa.

E' stato contestato ad una ricevitoria autorizzata alla prevendita di biglietti relativi a partite di calcio professionistico, situata a Sarnano, di aver venduto numerosi tagliandi senza provvedere all'accertamento sull'identità degli acquirenti.

L'attività di controllo, scaturita da una precisa segnalazione della questura di Ascoli Piceno e coordinata dall’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive, ha riguardato la partita Ascoli - Sampodoria dello scorso 15 ottobre.

Il titolare dovrà ora pagare una multa di 6.000 euro.



calcio

Questo è un articolo pubblicato il 17-01-2012 alle 19:00 sul giornale del 18 gennaio 2012 - 1673 letture