counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Fano: sorpreso a cedere una dose di cocaina alla stazione, in manette un 33enne tunisino

1' di lettura
1073

carabinieri di fano

I Carabinieri di Fano hanno arrestato, nei pressi della stazione ferroviaria, un tunisino pregiudicato di 33 anni con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L'uomo, sorpreso dai militari impegnati nell'attività di controllo in zona centro, stazione ferroviaria e Pincio a cedere una dose di cocaina ad un operaio marocchino di 28 anni, è stato trovato in possesso di 3 grammi di cocaina suddivisa in quattro dosi.

Pertanto il 33enne è stato arrestato, la droga sottoposta a sequestro e il marocchino segnalato alla Prefettura quale consumatore di sostanze stupefacenti per l'applicazione delle sanzioni previste.

Inoltre i Carabinieri di Fano hanno arrestato e condotto presso il carcere di Pesaro un albanese pregiudicato di 44 anni già sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale. L'uomo, accusato di reati contro il patrimonio, non si sarebbe attenuto alle prescrizioni del giudice.



carabinieri di fano

Questo è un articolo pubblicato il 17-01-2012 alle 12:13 sul giornale del 18 gennaio 2012 - 1073 letture