Sassofeltrio: furto aggravato ai danni di una ditta, arrestate tre persone

Carabinieri 2' di lettura 15/01/2012 -

Nel pomeriggio di sabato, i carabinieri della Stazione di Mercatino Conca hanno arrestato tre persone, sorprese a rubare del materiale all'interno della ditta di riciclo di pneumatici Ecopfu s.r.l., situata lungo la via Panoramica di Sassofeltrio. La telefonata di un cittadino ha permesso di sorprendere i tre lestofanti.



La segnalazione telefonica da parte di un cittadino, che informava della presenza di un veicolo sospetto, con tre persone vicino al cancello della predetta struttura, ha permesso alla Centrale Operativa di attivare la pattuglia di Mercatino Conca, inviando di rinforzo l’equipaggio dell’Aliquota Radiomobile di Urbino e delle Stazioni di Macerata Feltria, Piandimeleto e Sassocorvaro. Nel giro di pochi minuti, i carabinieri di Mercatino Conca sorprendevano all’interno del capannone due soggetti mentre stavano caricando a bordo del loro veicolo un generatore di corrente ed un terzo uomo, intento a smontarne un altro. I tre, noti ai militari in quanto gravati da precedenti specifici, sono risultati essere un rumeno 29enne e due fratelli calabresi, di 27 e 30 anni, tutti domiciliati nella limitrofa provincia riminese.

Gli stessi, portati in caserma per le formalità di rito, dovranno ora rispondere di furto aggravato in concorso durante il rito direttissimo disposto dai magistrati della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Urbino, dopo aver trascorso le notti nelle celle di sicurezza della Compagnia di Urbino. Nella circostanza è stata recuperata l’intera refurtiva, (tra cui figurano anche diversi cavi in rame), che verrà restituita al curatore fallimentare dell’azienda, dichiarata fallita a dicembre 2010 con sentenza del Tribunale di Urbino. In conclusione, di fondamentale importanza si è rivelato lo stretto rapporto di collaborazione con la cittadinanza, dimostrato dall’immediata segnalazione al 112 di un movimento sospetto, che ha permesso di attivare tempestivamente i militari, assicurando alla giustizia gli autori del furto.






Questo è un articolo pubblicato il 15-01-2012 alle 15:43 sul giornale del 16 gennaio 2012 - 1342 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, pesaro, vivere pesaro, sassofeltrio, furto aggravato, mercatino conca, rossano mazzoli, notizie pesaro





logoEV