Fermo: trovata l'auto di uno studente milanese scomparso, non si esclude il suicidio

polizia stradale 1' di lettura 15/01/2012 -

Continuano le ricerche di Ettore Grassi, uno studente milanese di 26 anni iscritto all'Università dell'Aquila che, giovedì scorso, si sarebbe allontanato dall'Aquila a bordo della propria Opel facendo perdere le proprie tracce.



L'auto con le chiavi inserite nel cruscotto è stata ritrovata, venerdì, dalla Polizia stradale a Fermo, ai margini della Ss 16 Adriatica in localita' Tre Camini. Ma la denuncia da parte della famiglia del giovane sarebbe stata formalizzata solo sabato sera.

Ora le ricerche del 26enne continuano in tutta la zona del fermano con il supporto dei vigili del fuoco e dell'unità cinofila. Gli investigatori, che al momento non hanno trovato tracce, non escludono nessuna ipotesi: le più accreditate sarebbero l'allontanamento volontario o il suicidio.






Questo è un articolo pubblicato il 15-01-2012 alle 18:51 sul giornale del 16 gennaio 2012 - 1363 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, fermo, milano, studente, questura, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/tXl