counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Potenza Picena: Furti durante la messa. Individuata la responsabile

1' di lettura
1301

scippo furto rapina

Una serie di denunce sono state presentate presso i comandi di Potenza Picena, Pollenza ed Urbisaglia, all’attenzione degli investigatori della Compagnia Carabinieri di Civitanova Marche, a causa di diversi furti avvenuti nelle chiese, durante la messa, ai danni dei fedeli.

Gli episodi sono accaduti spesso dopo l’offertorio quando la fedele presa di mira, estraeva il borsellino e lasciava intendere ai malintenzionati quanto denaro ci fosse all’interno; il furto si concretizzava durante l’eucarestia, quando la fedele lasciava incustodita la borsa sulla panca.

Sembra che i bottini accumulati ammontino ad alcune centinaia di euro. Episodi che alcune vittime, per lo più donne anziane, si erano vergognate di raccontare ai carabinieri. Proprio per quasto l'Arma non esclude che ci possano essere ulteriori furti non ancora denunciati.

Per tali reati una donna è stata deferita alla magistratura del capoluogo. È un'italiana, del maceratese, con una situazione economica piuttosto disastrata. Forse la donna e' stata indotta a commettere micro reati a causa del gioco,di grattini e lotterie.



scippo furto rapina

Questo è un articolo pubblicato il 12-01-2012 alle 17:44 sul giornale del 13 gennaio 2012 - 1301 letture