Inail, incentivi alle imprese che investono in sicurezza

inail logo 1' di lettura 11/01/2012 -

Il 27 dicembre 2011 è stato pubblicato l’Avviso INAIL 2011, per gli incentivi alle imprese che investono in sicurezza.



Lo stanziamento nazionale per il corrente anno è pari a 205 milioni di euro, mentre per la regione Marche l’importo assegnato ammonta a euro 5.450.029. Il citato Avviso pubblico prevede finanziamenti per tutte le aziende, anche quelle individuali, iscritte alla Camera di Commercio, che fanno della prevenzione una delle loro priorità di intervento.

Sono ammessi al contributo progetti ricadenti in una delle seguenti tipologie: 1) progetti di investimento; 2) progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale. Il finanziamento in conto capitale è pari al 50% delle spese ammesse a contributo; in ogni caso, l’importo massimo erogabile dall’INAIL è pari a euro 100.000. Dalle ore 12 del 28 dicembre 2011 alle ore 18 del 7 marzo 2012 le domande potranno essere compilate e salvate mediante procedura informatica attiva sul portale INAIL, sezione Punto cliente. La ditta riceverà, una volta compilata e salvata la domanda, un codice che le consentirà nel giorno fissato, di partecipare alla fase di invio.

La data e l’ora dell’apertura e la data e l’ora della chiusura dello sportello informatico per l’invio delle domande tramite inoltro telematico, saranno pubbliche sul sito www.inail.it a partire dal 14 marzo 2012. Tutte le informazioni sono disponibili: sul portale www.inail.it; presso tutte le Sedi INAIL. Ulteriori chiarimenti possono essere richiesti al Contact Center 803164.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-01-2012 alle 17:33 sul giornale del 12 gennaio 2012 - 1189 letture

In questo articolo si parla di attualità, sicurezza, inail, impresa, incidenti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/tOj





logoEV