Massacro di cristiani in Nigeria, Marangoni: 'Difendere i diritti umani dei cristiani'

Enzo Marangoni 2' di lettura 10/01/2012 -

Il consigliere regionale Enzo Marangoni di LIBERTA' E AUTONOMIA – NOI CENTRO ha presentato lunedì una mozione per impegnare la Giunta Regionale a richiedere al Governo, ed in particolare al Ministero degli Affari Esteri, ogni azione necessaria in difesa dei diritti umani dei cristiani e dei fedeli non estremisti, di altre religioni, della Nigeria.



“La Regione Marche e lo Stato Italiano – afferma Marangoni – non possono rimanere inermi ad osservare cosa accade in Nigeria: decine di fedeli sono state uccisi il giorno di Natale all'uscita dalla Messa, la popolazione cristiana ha ricevuto da parte del gruppo estremista islamico di Boko Haram un ultimatum di tre giorni per abbandonare la parte nord del Paese e allo scadere dell'ultimatim sono state messe a segno altre stragi, anche durante il funerale di una delle vittime di Natale”.

Il Consigliere sottolinea che anche in precedenza, come a Natale del 2010, ci sono state altre stragi e che sono stati colpiti anche esponenti della religione islamica ed edifici governativi, come è successo negli ultimi giorni dell'anno appena trascorso con un attacco contro una moschea affollata di fedeli moderati e contro un edificio del Governo.

“ La spirale di violenza sta crescendo - incalza Marangoni - e il portavoce riconosciuto del gruppo di Boko Haram ha dichiarato che lo scopo di questi attacchi è la sospensione della democrazia e della costituzione e la piena ed immediata applicazione della legge islamica (già in vigore in 12 province musulmane). I leader cristiani della Nigeria hanno denunciato che l'uccisione delle decine di fedeli nel nord del Paese, da parte di estremisti islamici, rappresenta una vera e propria pulizia etnica e religiosa sistematica. Migliaia e migliaia di cristiani minacciati stanno abbandonando le loro case per riversarsi nel sud della Nigeria: la situazione di questi profughi costituisce un'emergenza umanitaria di cui l'Occidente non si sta rendendo conto!”.

Per questo il consigliere Enzo Marangoni, con la mozione presentata, intende anche sollecitare il Governo nazionale a sensibilizzare l'Unione Europea affinché promuova azioni a livello internazionale per fronteggiare l'emergenza umanitaria dei profughi.


da Enzo Marangoni
Consigliere regionale Libertà e Autonomia – Noi Centro


...

mozione di Marangoni sui crist...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-01-2012 alle 12:06 sul giornale del 11 gennaio 2012 - 1089 letture

In questo articolo si parla di politica, mozione, Enzo Marangoni, noi centro, cristiani in Nigeria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/tKi