counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
comunicato stampa

Arrestato a Rimini jesino mentre cercava di depredare una Citroen Picasso

1' di lettura
1201

Carabinieri

Era già sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di firma a cui era stato condannato per i suoi precedenti penali, ma L.P., del 1979, jesino residente a Rimini, è stato arrestato per ordine del Tribunale riminese.

Il 2 gennaio infatti era stato sorpreso in flagranza di reato dai Carabinieri di Santarcangelo di Romagna, mentre in via Savina, tentava di forzare la portiera di una Citroen Picasso di proprietà di un 48enne di Poggio Berni (RN).

Arrestato quindi per tentato furto aggravato, espletate le formalità di rito, giovedì il Tribunale di Rimini ha emesso un’ordinanza di aggravamento di misura cautelare che ha portato lo jesino ad essere rinchiuso nuovamente in carcere.



Carabinieri

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-01-2012 alle 15:38 sul giornale del 07 gennaio 2012 - 1201 letture