counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Ancona: nave si squarcia per l'urto contro una banchina

1' di lettura
1452

unità veloce GC ZODIAC in dotazione alla Capitaneria di porto di Ancona

Un traghetto si é squarciato venerdì pomeriggio per l'urto contro una banchina, a causare l'incidente il forte vento che le condizioni metereologiche avevano annunciato.

A fare da padrone, infatti, le condizioni meteorologiche avverse, dovute in particolare al forte vento proveniente da Nord-Ovest di 25/30 nodi. E' stato il maltempo, dunque, ha sorprender in porto una nave passeggeri “AF FRANCESCA”.

La nave di bandiera Italiana e regolarmente iscritta al porto di Napoli, stava entrando nel porto dorico e proprio durante la manovra di ormeggio ha urtato violentemente contro la banchina n.12.


Fortunatamente nessun danno ai passeggeri imbarcati, circa 500, anche se sono stati riscontrati lievi danni alla banchina. La nave ha riportato uno squarcio di circa tre metri con lieve infiltrazione d’acqua. In corso gli accertamenti e lo studio di fattibilità della riparazione.



unità veloce GC ZODIAC in dotazione alla Capitaneria di porto di Ancona

Questo è un articolo pubblicato il 07-01-2012 alle 01:07 sul giornale del 07 gennaio 2012 - 1452 letture