Falconara: in arrivo la Futsal Marche Finals Cup, protagonista il calcio a 5

Fabio Sturani presenta Futsal Marche Cup 3' di lettura 03/01/2012 -

Sarà il calcio a 5 ad essere il protagonista della 'Futsal Marche Finals Cup', una competizione ormai alla 3a edizione grazie al successo che sta riscuotendo questa disciplina sportiva nelle Marche. A sfidarsi nelle finali di Coppa Marche la serie C Maschile, la serie C e D Femminile e i Juniores del calcio a 5.



Al Pala Badiali di Falconara Marittima saranno 4 giornate intense, dal 5 all'8 gennaio, all'insegna dello sport dove squadre femminili, maschili e juniores si sfideranno a livello regionale. In particolare saranno 18 le squadre a scendere in campo.

"Sarà un modo per inaugurare al meglio l'anno olimpico - ha affermato Fabio Sturani presidente del Coni Marche in riferimento alla Futsal Cup - per inaugurare l'anno olimpico per il calcio a 5 nella nostra Regione. Un anno impegnativo non solo per il calcio, ma anche a livello olimpionico se si pensa a Londra 2012. Questo evento rappresenta un buon modo per investire nello sport affinché lo sport stesso veicoli valori sani e positivi. Un'attività che possa essere vissuta all'insegna della condivisione, del divertimento, ma soprattutto che possa diventare per tutti un diritto."

La novità che la Futsal Marche Cup porta é quella di non essere legata a pregiudizi nei confronti del calcio come sport femminile e di questo Sturani si é dimostrato entusiasta. A gareggiare, infatti, anche squadre femminili, ben 30 su 332 società. Una realtà, dunque, che si sta espandendo quella del calcio femminile e soprattutto una coppa, quella regionale della Futsal, che riesce a dare visibilità anche alle donne non più spettatrici, ma giocatrici e protagoniste di questa disciplina.

Una disciplina, quella del calcio a 5, che si conferma come una piccola grande eccellenza machigiana: le Marche si posizionano, infatti, al terzo posto per praticanti.

Grande attenzione allo sport, insomma, viene dalla città di Falconara che mette a disposizione non solo il Pala Badiali, ma anche la sfida dei Juniores della Leopardi Falconara contro la Alma juventus Fano che si disputerà il 5 gennaio alle ore 22.

Un calendario ricco che porterà i vincitori della 1a e 2a semifinale a sfidarsi nella finale conclusiva dell'8 gennaio. Si partirà dalle 13 con la serie D femminile e poi alle15 con i Juniores. Si proseguire alle 17 con la Serie C femminile e alle 19 con la serie C Maschile. A questo punto che vinca il migliore e come ha affermato il presidente del Panathlon Club Ancona Tarcisio Pacetti, emozionato per l'evenienza, l'augurio é che ci sia o 'cartellino verde' (vedi allegato ndr), per evidenziare atteggiamenti e comportamenti positivi, o comunque 'fair play'. Alla presentazione sono intervenuti anche l'assessore Sport Comune di Falconara Fabio Marcatili, il responsabile Calcio a 5 FIGC-LND Marche Giorgio Moretti e il presidente della Leopardi Falconara Bramucci Marco.

Ulteriori informazioni sono consultabili sul sito ufficiale della FIGC Marche.



...

cartellino verde Tarcisio Pace...






Questo è un articolo pubblicato il 03-01-2012 alle 20:16 sul giornale del 04 gennaio 2012 - 1644 letture

In questo articolo si parla di falconara, sport, calcio, ancona, fabio sturani, laura rotoloni, tarcisio pacetti, cartellino verde, futsal marche cup

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/tzX