counter

Pollenza: in scena al teatro Verdi 'C'era 'na orda l'amore'

1' di lettura 27/12/2011 -

Continuano i successi del teatro “Giuseppe Verdi” di Pollenza con una stagione che offre di tutto e di più. Dopo un gospel di natale affollatissimo, si avvicina la data dell’ultimo spettacolo in programma per questo 2011.



“C’era na orda l’amore” è il titolo dell’opera che andrà in scena il 30 dicembre a partire dalle 21.15. Si tratta di una commedia dialettale divertente e scanzonata come da tradizione per questo filone, proposta dall’Associazione Teatrale “Gli Smisurati”.

Al centro della vicenda ci sono le divisione in classi sociali con le loro eterne lotte e rivalse; una famiglia “aspirante nobile” alle prese con i compromessi necessari a saltare quel gradino sociale tanto agognato. La strada dell’ascesa sociale però si sà, è scoscesa e richiede qualche sacrificio. Tutto procede per bene fino al punto in cui il sacrificio richiesto risulta troppo grande per qualcuno della famiglia.

Una commedia che fa il verso a tutti coloro che pur di affrancarsi dalla propria condizione sociale sarebbero disposti a disconoscere tutto, perfino gli affetti. Una commedia collocata in un tempo standard ma attualissima, perché tocca una questione eterna.

I tre atti sono scritti da Paolo Carassi, mentre la regia è di Eleonora Paciaroni. Tutti giovani e promettenti sono gli attori: Cristina Fattori, Francesco Soldini, Annalisa Campetella, Marco Foglia, Andrea Giachè, Laura Panichelli e Giuseppe Procida.

Per chi vuole chiudere il 2011 col buonumore, l’appuntamento è Fissato con gli Smisurati. Per informazioni e prenotazioni si può chiamare il numero 347.2949413






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-12-2011 alle 15:23 sul giornale del 28 dicembre 2011 - 1146 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, pollenza, comune di pollenza, teatro verdi





logoEV
logoEV