counter

Civitanova: trovato in possesso di un oltre un etto di cocaina. In manette 33enne albanese

cocaina 1' di lettura 24/12/2011 -

Un cittadino albanese di 33 anni è stato arrestato giovedì sera, intorno alle 20.30 per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo che vive a Civitanova Marche, è stato perquisito all'interno di un controllo e addosso gli sono stati trovati oltre 100 grammi di cocaina.



Sembra che l'uomo spacciasse nella zona di Civitanova Marche e quando è stato fermato stava proprio effettuando una consegna. La droga era contenuta in un unico pacchetto. La perquisizione è scattata a seguito di una segnalazione ricevuta dall’anticrimine. L’albanese che effettuava i suoi spostamenti a bordo di una Ford Fiesta nera, non risulta iscritto a nessuna anagrafe italiana ed è dunque senza fissa dimora sebbene da qualche tempo viveva in un appartamento a Fontespina.

L'arresto è stato eseguito dopo un'attività d'indagine fatta di appostamenti ed inseguimenti mirati a registrare gli spostamenti dell'uomo che da prime indiscrezioni sembrano essere proprio quelli di un classico spacciatore con tanto di clienti fissi. Le indagini proseguono per arrivare ai fornitori dell’albanese.






Questo è un articolo pubblicato il 24-12-2011 alle 17:27 sul giornale del 27 dicembre 2011 - 1351 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, indagini, civitanova marche, arresto, cocaina, spaccio, elisa tomassini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/tl9