counter

Best di Montefano, Zipponi sull'accordo: 'Esempio di speranza e nuova politica'

idv marche 2' di lettura 23/12/2011 -

L'on. Maurizio Zipponi, responsabile nazionale lavoro e welfare dell'Italia dei Valori, dopo essere stato a cena con i lavoratori della Best al loro presidio ed essersi attivato a livello nazionale per segnalare la situazione e consentire una rapida soluzione, interviene sull'accordo raggiunto giovedì.



Quando i lavoratori vengono buttati per strada, ma invece di disperare presidiano una azienda d’inverno, al freddo, trovando il modo di creare una grande famiglia, una comunità solidale e quando la politica e i politici, come l’Idv, invece di stare chiusi nei palazzi del potere vanno in mezzo ai lavoratori e offrono il loro aiuto concreto, i risultati arrivano e si vedono.

Così i lavoratori della Best con dignità e determinazione possono essere esempio di speranza per i tanti altri operai, come quelli della Fincantieri, che subiscono o hanno subito la stessa situazione. E’ la dimostrazione che non c’è solo disperazione e solitudine, ma che la politica può essere vicina davvero alle persone. E’ la dimostrazione che non ci si deve arrendere.

Tuttavia è stata scritta solo la prima pagina della soluzione della Best, ora bisogna trasformare questa momentanea a ssenza di lavoro in opportunità e nuove prospettive, bisogna che questo accordo di pura assistenza diventi un progetto di inserimento e futuro. Per farlo voglio che i lavoratori della Best, come di qualsiasi altra azienda, sappiano che l’Italia dei Valori è pronta ad intervenire, come già fatto in passato, con ogni mezzo: a livello regionale con il prezioso lavoro di tutto il gruppo consiliare regionale, di Paola Giorgi, vicepresidente Assemblea legislativa delle Marche e, a livello nazionale, con la presenza, gli interventi e il sostegno mio e dell’on. Favìa, coordinatore IdV Marche.

Abbiamo dimostrato che esiste un altro modo di fare politica, più umano e vicino alla gente. Sistema che paga in termini di risultati concreti e importanti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-12-2011 alle 14:51 sul giornale del 24 dicembre 2011 - 1092 letture

In questo articolo si parla di politica, IdV Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/tja





logoEV
logoEV