counter

Osimo, si getta dalle mura di Piazza Nuova. Città sotto choc

1' di lettura 22/12/2011 -

Una nuova tragedia, all'alba del mattino di giovedì, scuote la città di Osimo. G. S., 62 anni, parrucchiere molto conosciuto in centro, si è tolto la vita gettandosi dal punto pià alto delle mura di Piazza Nuova.



Il dramma si è consumato alle sette del mattino, anche se alcuni operai del Comune presenti sul posto affermano che il proprietario della parrucchieri di vicolo Malagrampa potrebbe essersi gettato dalle mura un'ora prima. In via Giulia sono subito accorsi gli uomini della Polizia di Stato ed il un'ambulanza del 188 di Osimo, che ha potuto solamente constatare il decesso. Il corpo senza vita di G. S. è stato poi coperto con un telo bianco e rimosso alle 10.30, dopo l’arrivo del magistrato. Via Giulia è stata chiusa al traffico dalla Polizia Muncipale: il traffico è stato deviato lungo via Cialdini.

Ancora ignote le cause che avrebbero spinto la vittima ad un gesto così estremo. Alcuni conoscenti sostengono che il 62enne avrebbe perso non molto tempo fa una persona a lui molto cara. Un lutto dal quale non si sarebbe più ripreso.






Questo è un articolo pubblicato il 22-12-2011 alle 12:21 sul giornale del 23 dicembre 2011 - 1904 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, vivere osimo, piazza nuova, emanuele barletta, notizie osimo, cronaca osimo, cronaca marche, suicidio osimo, tragedia osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/tgy





logoEV
logoEV