counter

Castelplanio: armati di taglierino, sottraggono 20mila euro alla banca

passamontagna ladro furto rapina rapire 1' di lettura 22/12/2011 -

Un tranquillo giovedì pomeriggio, a pochi giorni da Natale, si è trasformato per gli impiegati della filiale Banca Marche di via Fratelli Cervi a Castelplanio in un vero e proprio incubo. Due uomini, armati di taglierino e con il volto coperto da passamontagna, hanno fatto irruzione nella banca e, minacciati i cassieri, si sono fatti consegnare circa 20mila euro.



I due, con accento straniero di cui non si conosce la nazionalità, sono poi fuggiti a piedi, facendo perdere le proprie tracce.

Sono immediatamente scattate le ricerche dei Carabinieri, coadiuvati dall'elicottero decollato da Falconara, che hanno dato esito negativo.

Per i rilievi si sono recati sul luogo del misfatto sia i Carabinieri di Castelplanio, sia quelli del nucleo operativo di Jesi. Le indagini sono in corso.






Questo è un articolo pubblicato il 22-12-2011 alle 18:36 sul giornale del 23 dicembre 2011 - 1430 letture

In questo articolo si parla di cronaca, castelplanio, passamontagna, ilaria cofanelli





logoEV
logoEV