counter

Spacca sulla mobilità sostenibile: 'Ricerca focalizzata su soluzioni concrete'

gian mario spacca 2' di lettura 16/12/2011 -

“Applicare la ricerca di nuove tecnologie su obiettivi focalizzati, inserirci in una strategia europea di riduzione delle emissioni inquinanti, puntare a una ripresa economica che passi attraverso profili qualitativi e non solo quantitativi”.



Queste le tre priorità tracciate dal presidente della Regione, Gian Mario Spacca, nel corso dell’iniziativa “Il litio: soluzione innovativa per la mobilità pubblica urbana” organizzata da Faam Group, Fondazione Symbola e Legambiente Marche con il patrocinio della Camera di Commercio di Ancona. Alta efficienza, riduzione dei costi del servizio e salvaguardia dell’ambiente: questi gli obiettivi del progetto di mobilità urbana sostenibile promossa da Faam Group che nasce dall’idea di convertire e rigenerare autobus di età superiore ai 15-20 anni in autobus con trazione ibrida.

“La Regione Marche – ha detto Spacca – è vicina a questo gruppo di soggetti che sogna un futuro migliore per la nostra comunità, attraverso l’applicazione delle migliori conoscenze che l’innovazione mette a disposizione. E’ un nuovo paradigma: la ripresa non passa solo attraverso l’incremento quantitativo della nostra economia, ma anche e soprattutto attraverso il profilo qualitativo delle soluzioni ricercate”. Quello trattato nell’iniziativa di Ancona è, ha sottolineato Spacca, un tema di straordinaria importanza.

“Questo progetto di mobilità sostenibile – ha detto – è l’esempio migliore di una tecnologia focalizzata su un bisogno concreto della nostra comunità, mentre troppo spesso la ricerca viene applicata in modo generico. Una tecnologia in linea, tra l’altro, con l’attuale strategia europea. Un esempio per tutti: Copenhagen si è posta un obiettivo ambizioso, diventare nel 2025 la prima città a emissioni zero di carbonio. L’Europa guarda con grande interesse a questo percorso. Si tratta, per noi, di un traguardo per il futuro: per raggiungerlo, già oggi, dobbiamo operare concretamente”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-12-2011 alle 14:14 sul giornale del 17 dicembre 2011 - 1037 letture

In questo articolo si parla di regione marche, politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/s20





logoEV
logoEV