counter

Perugia: una band recanatese ad aprire il concerto dei Modena City Ramblers

Marco Sonaglia 1' di lettura 16/12/2011 -

Sabato 17 Dicembre, all'Urban di Perugia, Marco Sonaglia aprirà il concerto dei Modena City Ramblers, la rock-band italiana da 4 lustri sulla cresta dell'onda con il folk irlandese. Il cantautore presenterà alcuni suoi brani, con una band tutta recanatese. Alla chitarra Francesco Balducci,al basso Carlo Venanzoni ed alla batteria Michele Lelli.



Il prestigioso evento rende onore alla scuola in cui Marco Sonaglia insegna chitarra e propedeutica musicale, cioè l'Arslive,da sempre vicina al mondo della musica popolare e folk rock. Grande appassionato di cantautori italiani, Marco Sonaglia é un sensibile interprete della nostra musica d'autore. E' interprete, autore e compositore di diverse canzoni originali come "Il piccolo soldato" e "La festa di San Giovanni". Il suo curriculum vanta alcune interpretazioni a festival importanti come il festival antirazzista di Filottrano, Artika Festival di Recanati e concerti con la Macina, Ned Ludd, 99 Posse, Banco del Mutuo Soccorso e i Gang con i quali ha duettato con il cantante e leader Marino Severini.

Marco Sonaglia ha avuto inoltre l'onore di aprire il concerto dei cantautori Andrea Parodi e Massimo Bubola,con quest'ultimo che ha espresso giudizi positivi sulla sua musica. Laureato al Dams indirizzo musica, si é diplomato al master in management dello spettacolo alla Bocconi di Milano. Recentemente ha aperto il concerto di Claudio Lolli a Ferrara ed ha partecipato alla terza edizione del premio "Stefano Rosso" svoltosi a Santa Maria in Trastevere a Roma, piazzandosi tra i primi sette, inoltre ha iniziato le registrazioni del suo primo disco da solista.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-12-2011 alle 19:03 sul giornale del 17 dicembre 2011 - 1967 letture

In questo articolo si parla di musica, attualità, recanati, concerto, Comune di Recanati, perugia, Modena City Ramblers, marco sonaglia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/s5f





logoEV
logoEV