counter

Urbania: vandalismo, denunciati sette studenti. Danneggiati tre veicoli

carabinieri urbino 1' di lettura 15/12/2011 -

I Carabinieri della Stazione di Urbania hanno individuati gli autori di un atto vandalico ai danni della ditta “Demolizioni Metauro”. Sono stati denunciati sette studenti della zona.



L'episodio risale allo scorso mese di ottobre. I giovani, incensurati, sono accusati di aver danneggiato i vetri delle cabine di tre mezzi parcheggiati nel piazzale, dopo aver forzato la rete metallica ed essersi introdotti nell'area di pertinenza dell'azienda. I veicoli sono un escavatore e due pale meccaniche.

I militari hanno denunciato un pregiudicato 24enne, originario di San Severo, il quale, dopo aver concordato un incontro ad Urbania con un 35enne del luogo che aveva messo in vendita la propria auto, una Audi A/6, tramite annuncio su un sito internet, aveva pagato con un assegno circolare da 33.000 euro, risultato poi essere stato rubato

Il 35enne aveva denunciato il fatto ai carabinieri che, in collaborazione con personale della Polizia di Frontiera marittima di Brindisi hanno rintracciato il 24enne il giorno seguente, a bordo del veicolo, restituito poi al legittimo proprietario. Il giovane è stato denunciato per truffa e ricettazione.






Questo è un articolo pubblicato il 15-12-2011 alle 19:06 sul giornale del 16 dicembre 2011 - 2043 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, urbania, vandali, carabinieri urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/s1X





logoEV
logoEV