counter

Pesaro: rapinatore in azione alla Banca Bnl, bottino di 5mila euro

Polizia 1' di lettura 15/12/2011 -

Giovedì alle 12.15, un uomo con il viso travisato da una maschera in lattice si è introdotto alla banca Bnl di via Mameli. Armato di taglierino ha obbligato la cassiera a farsi consegnare il contante ed è uscito dall'istituto bancario trattenendo un ostaggio.



Scene da film si sono vissute giovedì mattina all'interno della banca Bnl di via Mameli. Era da poco passato mezzogiorno, quando un uomo con il viso coperto da una maschera ha puntato il taglierino ad una cassiera costringendola a farsi consegnare il contante presente in cassa, per un ammontare di 4/5 mila euro.

Il rapinatore ha poi costretto un cliente dell'istituto bancario ad accompagnarlo all'uscita, una volta fuori il malvivente si è dileguato a piedi senza lasciare traccia. Sul posto è intervenuta la polizia che sta vagliando le immagini delle telecamere a circuito chiuso.






Questo è un articolo pubblicato il 15-12-2011 alle 17:19 sul giornale del 16 dicembre 2011 - 711 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, pesaro, vivere pesaro, rapina banca, rossano mazzoli, notizie pesaro, cronaca pesaro, rapina pesaro, rapina bnl





logoEV
logoEV