counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Scossa di terremoto nella notte tra Macerata e Fermo: magnitudo 2,2 gradi

1' di lettura
1651

terremoto

Una scomma di terremoto con magnitudo 2,2 gradi ha interrotto la nottata delle province di Macerata e Fermo.

Erano circa le 0:49 quando, secondo i rilievi dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma si è verificato nei pressi di Loro Piceno, Mogliano, Monte San Martino, Penna San Giovanni, Ripe San Ginesio, Sant’Angelo in Pontano in provincia di Macerata e Falerone, Massa Fermana, Montappone, Monte Vidon Corrado, Santa Vittoria in Matenano, Servigliano e Smerillo in quella di Fermo.

Secondo i primi accertamenti non avrebbe causato danni.



terremoto

Questo è un articolo pubblicato il 13-12-2011 alle 11:11 sul giornale del 14 dicembre 2011 - 1651 letture