counter

Mail 'Notifica di rimborsi fiscali', 'E’ un tentativo di phishing per rubare dati personali'

email 1' di lettura 12/12/2011 -

Continuano le segnalazioni di tentativi di truffa messi in atto utilizzando illecitamente comunicazioni con il nome e il logo dell’Agenzia delle Entrate. Questa mattina l’Amministrazione ha appreso della circolazione di un’e-mail - con oggetto “Notifica di rimborsi fiscali”- apparentemente proveniente dall’indirizzo “Agenzia delle Entrate”. La comunicazione invita il destinatario a scaricare e compilare un modulo per ottenere un presunto rimborso, richiedendo, tra le altre informazioni, anche tutti i dati della carta di credito.



Questa comunicazione è un tentativo di phishing, una truffa informatica architettata per entrare illecitamente in possesso di dati personali. Si invita chiunque dovesse ricevere questo messaggio di posta elettronica a eliminarlo al più presto e a non aprire il suo allegato, in quanto potenzialmente pericoloso.

L’Agenzia delle Entrate informa di essere del tutto estranea al fatto e ricorda ai contribuenti che sul sito internet www.agenziaentrate.gov.it, nella sezione “Home – Cosa devi fare – Richiedere – Rimborsi”, possono consultare le corrette modalità per ricevere un rimborso fiscale con l’accredito su conto corrente. In nessun caso l’Agenzia richiede informazioni sulle carte di credito.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-12-2011 alle 14:29 sul giornale del 13 dicembre 2011 - 3264 letture

In questo articolo si parla di attualità, agenzia delle entrate

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/sPx





logoEV
logoEV