Ancona: si è svolto il primo congresso regionale di Generazione Futuro

Veronica Fortuna 3' di lettura 12/12/2011 -

Si è svolto nella sede di Ancona del FLI il primo congresso regionale del movimento giovanile Generazione Futuro di cui fanno parte i giovani finiani fino a 30 anni. Presente al primo congresso il Presidente nazionale Gianmario Mariniello.



Gli iscritti hanno eletto: Coordinatrice regionale Veronica Fortuna, Marco Costantini vice coorinatore, Elio di Marco delegato regionale, Roberto de Luce delegato regionale, Fabio Vichi delegato regionale, Daniele Marchiani delegato regionale, Presidenti provinciali: Diego Borghi, Matteo Forlini, Mattia Morbidoni, Cristian Ripari, Ilaria Faedi.

Generazione Futuro Marche in questo anno ha raggiunto importanti risultati in questa regione ed e' riuscita in poco meno di un mese ad eleggere tutta la propria classe dirigente. Generazione Futuro ha eletto ben 4 coordinatori comunali di Futuro e Libertà nei comuni di Montecosaro, Chiaravalle, Senigallia e Sassoferrato. Questo e' un partito fatto di tanti giovani amministratori e dirigenti che, hanno scelto di seguire il Presidente Fini in un nuovo progetto per l'Italia, che guardi veramente al futuro della nostra nazione. I nostri giovani futuristi hanno dimostrato nelle elezioni studentesche di rappresentare idee e programmi concreti, oltre la demagogia, per restituire ai ragazzi fiducia nel futuro. A Fermo e Macerata siamo riusciti ad eleggere 3 rappresentanti di consulta provinciale e un rappresentante d'istituto (rappresentanti di classe e forum studenti).

Alle passate elezioni amministrative della provincia di Macerata i ragazzi di Generazione Futuro hanno spinto il Fli oltre il 4 percento In tre collegi dimostrando così che i cittadini sono stufi della solita politica e sono pronti a dare fiducia ad un nuovo progetto rappresentato da volti nuovi. E' stato per tutti noi motivo d'orgoglio vedere eletti presidenti provinciali e vice presidenti giovani che hanno condiviso con noi l'esperienza di Generazione Futuro. In questo anno sono stati molti gli amministratori giovani a sposare il progetto del Fli nelle Marche e questo e' di fondamentale importanza per creare quella rete di proposte concrete da attuare nelle amministrazioni locali. Importante per noi tutti avere tra le nostre fila il vice presidente regionale dell'Anci giovani.

Con questo congresso regionale di Generazione Futuro si conclude la prima fase della nascita del nostro movimento per dar vita oggi ad un'organizzazione democraticamente eletta che dovrà saper mettere insieme tutte queste risorse per lanciare il nostro progetto tra i giovani marchigiani. Gf Marche deve saper parlare ai giovani di scuola,università,lavoro e famiglia con un linguaggio ed una mentalità innovativa e coraggiosa proiettata alle Marche del 2020. Siamo stanchi di tutti coloro, giovani e meno giovani che, si fanno trascinare dalla contingenza del momento e dagli interessi di parte e non di un'intera comunità.

Dai 10 tweet lanciati da Gianmario Mariniello, coordinatore Nazionale di Generazione Futuro contro la disoccupazione giovanile, dobbiamo rinsaldare quel patto generazionale che, in Italia non c' e' più e far in modo, che il nostro miglior capitale umano non emigri all'estero. La nostra regione e' il luogo dove vogliamo studiare, specializzarci, avorare, costruire una famiglia e far crescere i nostri figli. Amiamo le Marche con le sue peculiarità e differenze e sappiamo che questa regione può ancora dare moltissimo in termini di eccellenze e di qualità della vita. La sfida di Generazione Futuro alle Marche e' per le Marche ed i suoi marchigiani. Noi giovani vogliamo scommettere su noi stessi e metterci alla prova essendo liberi di poter osare,sbagliare e potercela giocare! Generazione Futuro Marche c' e' in Fli e per Fli


da Veronica Fortuna
coordinatrice regionale GF Marche





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-12-2011 alle 18:40 sul giornale del 13 dicembre 2011 - 5965 letture

In questo articolo si parla di politica, ancona, editoriale, Futuro e libertà, veronica fortuna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/sQS