counter

Nasce il forum Paesaggio Marche

Coordinamento Paesaggio Marche 1' di lettura 09/12/2011 -

Il Coordinamento Paesaggio Marche ha dato vita anche nella nostra regione al Forum Paesaggio Marche che aderisce al Forum Italiano “Salviamo il Paesaggio- difendiamo i nostri territori” costituitosi qualche settimana fa a Cassinetta di Lugagnano per arrestare il consumo di territorio.



Il Formu Paesaggio Marche darà vita ad una raccolta di firme per una proposta di legge di iniziativa popolare sul governo del territorio, illustrata all'assemblea regionale convocata ad Osimo il 4 dicembre, dall'arch. Riccardo Picciafuoco. Governo del territorio fondato sui principi della Convenzione Europea del Paesaggio e che ha tra le sue finalità l'azzeramento del consumo di suolo L'assemblea ha dato il via all'organizzazione del comitato promotore che chiederà la disponibilità ad appoggiare la raccolta di firme a tutti i soggetti, associazioni, enti possibilmente interessati.

Ospite dell'assemblea sono stati Paolo Carsetti del Forum Nazionale “Acqua bene comune” e Luca Fioretti, sindaco di Monsano e presidente della “Associazione nazionale dei Comuni Virtuosi” che ha affermato come la difesa del paesaggio debba essere al centro dell'azione di ogni ente pubblico. Numerosi gli interventi dei presenti anche su alcuni problemi quale ad esempio la necessità di sostenere la necessità dell'interramento dei cavi elettrici del maxi elettrodotto Teramo Fano, progettato dalla Terna contro l'opzione – devastante per il nostro territorio e ad esclusivo vantaggio economico del proponente– di quella su tralicci e cavi aerei.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-12-2011 alle 17:26 sul giornale del 10 dicembre 2011 - 1618 letture

In questo articolo si parla di attualità, Coordinamento Paesaggio Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/sKA





logoEV
logoEV