counter

Fotovoltaico, Silvetti: 'Normativa incostituzionale'

Daniele Silvetti 1' di lettura 06/12/2011 -

Abrogare la norma regionale in materia di impianti alimentati da fonti rinnovabili per assicurare un corretto inserimento degli impianti per la produzione di energia rinnovabile ( fotovoltaico ed eolico) nel paesaggio.



E' quanto chiede il capogruppo di FLI alla Regione Marche Daniele Silvetti con una interrogazione presentata in data odierna al Presidente Spacca. Le disposizioni statali in materia - afferma Silvetti - costituiscono principi fondamentali ai sensi dell'art.117 comma 3 della Costituzione e la previsione di un diverso regime transitorio, così come introdotto dalla normativa regionale, è palesemente derogatorio dei principi fondamentali stabiliti a livello nazionale e pertanto incostituzionale.

Chiedo che la Giunta regionale - conclude Silvetti - intervenga per ripristinare una situazione che in caso contrario porterà ad una installazione senza regole di impianti fotovoltaici in zone paesaggisticamente sensibili.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-12-2011 alle 15:32 sul giornale del 07 dicembre 2011 - 1155 letture

In questo articolo si parla di fotovoltaico, politica, daniele silvetti, fli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/sBW





logoEV
logoEV