counter

Ancona: maxi sequestro di vongole sottomisura, denunciato un fanese

Capitaneria di Porto di Ancona 1' di lettura 06/12/2011 -

Sorpreso dagli uomini della Capitaneria di Porto di Ancona con oltre 700 kg di vongole sottomisura, ovvero di grandezza inferiore a quella consentita dalla normativa, un commerciante fanese è stato denunciato.



Il grande quantitativo di molluschi bivalvi, detenuti dal commerciante illegalmente, sono stati sequestrati martedì mattina nel corso dei consueti controlli sulla tracciabilità del prodotto ittico a tutela dei consumatori.

“Il risultato odierno -commenta il Direttore Marittimo delle Marche e Comandante del porto di Ancona, Ammiraglio Giovanni Pettorino -dimostra la continua attenzione posta in essere dal personale della Guardia Costiera a favore del cittadino e a tutela del patrimonio del nostro mare”.






Questo è un articolo pubblicato il 06-12-2011 alle 14:38 sul giornale del 07 dicembre 2011 - 1149 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Sudani Alice Scarpini, vongole, fanese, Capitaneria di Porto di Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/sBJ





logoEV
logoEV