counter

Rapporto uomo – foresta, concorso a premi rivolto alle scuole

2' di lettura 05/12/2011 -

Lunedì mattina in Regione si tenuta una conferenza stampa per presentare il concorso a premi rivolto agli istituti scolastici delle Marche dal titolo: “Il rapporto uomo – foresta, la multifunzionalità delle foreste e la gestione forestale sostenibile”.



L’incontro è stato anche occasione per la presentazione dell’accordo tra l’Assam e il Lions Clubs International Association, per la realizzazione di iniziative comuni nel settore della forestazione. Erano presenti Paolo Petrini – vicepresidente della Giunta Regionale della Marche e assessore all’Agricoltura, Adriano Cardogna, presidente della sesta Commissione assembleare regionale permanente, Gianluca Carrabs – amministratore unico Assam, Giulietta Bascioni – governatore del distretto 108 A del Lions Clubs.

“Quello che presentiamo oggi – ha detto Petrini - è un esempio di collaborazione tra pubblico e privato, un fare rete con la società civile che dovrà caratterizzare sempre più in futuro l’esercizio di funzioni pubbliche. Il 2011 è l’anno internazionale delle foreste e la Regione ha realizzato una serie di attività per celebrarlo. Tra gli obiettivi perseguiti, anche la riqualificazione delle aree urbane attraverso il verde. Come ex sindaco so che uno dei migliori modi di combattere il degrado urbano è quello di rivitalizzare le aree verdi delle città. Abbiamo anche pensato a un concorso a premi che coinvolgesse le scuole, sia per accrescere la consapevolezza delle giovani generazioni sulla multifunzionalità delle foreste, sia per concorrere alla mitigazione dei cambiamenti climatici e al contenimento del dissesto idrogeologico. Un concorso con un riconoscimento economico all’istituto vincitore, sicuramente gradito nel contesto difficile in cui si trovano a operare le scuole”.

“L’Assam e il Lions Club - ha detto Carrabs – sottoscrivono oggi un’intesa che promuove la riforestazione del territorio, sotto il patrocinio della Regione Marche e con la collaborazione dei comuni. Grazie alle competenze specifiche dell’Assam, verranno individuate le aree e le specie autoctone maggiormente idonee al raggiungimento dell’obiettivo”. “Sono molto soddisfatta dell’accordo con l’Assam – ha detto la Bascioni – Lions a livello mondiale è presente in 106 paesi e annovera 1,3 milioni di iscritti, la collaborazione con le istituzioni è molto importante per perseguire i propri scopi sociali e solidaristici. Ad oggi, nel mondo, per celebrare l’anno internazionale delle foreste, abbiamo piantato oltre 6 milioni di alberi, un lascito importante per le future generazioni”. Il concorso regionale coinvolge le scuole primarie, secondarie e superiori. Per le classi vincitrici prevede 2mila e 500 euro come primo premio, mille e 500 come secondo, e mille euro come terzo. Ciò per le primarie, le secondarie e le superiori, per un totale di 15mila euro.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-12-2011 alle 13:16 sul giornale del 06 dicembre 2011 - 1014 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, foresta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/syw





logoEV
logoEV